Scopa a vapore migliore: prezzi, consigli ed offerte • 2018

Lavoro, figli, scuola, casa, sport. Molti sono gli impegni che ci troviamo ad affrontare ogni giorno. Saper conciliare il tutto non è per niente facile e molto spesso ci si ritrova a dover sacrificare il nostro tempo libero.

Ecco quindi che una delle migliori strategie è quella di saper organizzare le diverse faccende in maniera intelligente ed efficace.

Non possiamo risolvere tutti i tuoi problemi ma di sicuro ti possiamo dare qualche utile consiglio per perdere un lasso di tempo minore nelle tue pulizie domestiche, ed avere un risultato finale davvero ottimo.

Ti piacerebbe poter lavare il pavimento con un minor impiego di tempo ed averlo perfettamente brillante ed igienizzato? No, non stiamo parlando di una magia. Stiamo parlando della scopa a vapore.

La scopa a vapore è davvero uno strumento che tutti dovrebbero avere.

Il progresso ormai tocca tutti i settori, ed ovviamente, ha toccato anche il settore della scopa elettrica classica, portando questo strumento a modificarsi e diventare ancora più versatile ed efficiente, per dare vita ad un nuovo tipo di scopa.

Questo però non ti deve trarre in inganno perché, per quanto sia simile, in realtà non ha nessuna funzione aspirante. La sua funzione invece è legata all’aggiunta del vapore.

Se questo strumento ha stuzzicato la tua curiosità siamo pronti per darti tutte le informazioni in merito: caratteristiche, vantaggi, svantaggi ed i migliori modelli in commercio.

Ecco per te tutto quello che devi sapere sulla scopa a vapore.

 

Scopa a vapore migliore: le sue caratteristiche

La scopa a vapore altro non è che una scopa molto simile per struttura alla scopa elettrica.

Il vapore ha la capacità di pulire in maniera efficace in un minor tempo e, vista la sua alta temperatura, elimina anche germi e batteri in maniera efficace.

La tecnologia a vapore è davvero un’ottima opzione da valutare per le tue pulizie domestiche.

Ma andiamo ad esaminare nel dettaglio tutto quello che devi sapere prima di procedere con l’acquisto di una scopa a vapore.

Infatti, nonostante non sia presente nel mercato da moltissimi anni, i modelli che troverai sui vari negozi sono davvero tanti e scegliere senza un minimo di conoscenza basilare può essere difficile.

 

Scopa a vapore migliore: la sua prestazione

Solitamente quando si acquista uno strumento la prima cosa che si va a valutare è la struttura in sé.

In realtà quando si parla di scopa a vapore la prima cosa in assoluto da controllare è la prestazione finale.

Infatti acquistare una scopa a vapore che non sia di buona qualità, e che quindi abbia una prestazione bassa, equivale non solo ad uno spreco di denaro, ma anche ad uno spreco di tempo futuro.

Per avere la sicurezza di acquistare una scopa a vapore di ottima qualità devi tenere d’occhio i seguenti parametri:

  • Temperatura del vapore. Affinché la pulizia sia ottima l’acqua deve raggiungere come minimo la temperatura di 120°. Questa temperatura infatti ti dà la possibilità, e soprattutto la sicurezza, di togliere lo sporco già alla prima passata, e senza nemmeno utilizzare nessun detersivo.
  • Potenza. Una potenza molto alta non è così fondamentale, tuttavia devi tenere conto che maggiore è la potenza minore è il tempo che la scopa a vapore impiega per portare l’acqua in temperatura. Inoltre una scopa a vapore con una potenza alta è sicuramente una scopa che va ad alte temperature. Per farti un esempi pratico ti possiamo dire che una scopa a vapore con un motore da 1600 w ha una velocità di riscaldamento pari a 10-15 secondi, mentre una scopa con una potenza di 1000 w ha una velocità di circa un minuto. Piccoli dettagli ma che poi nel suo utilizzo quotidiano fanno la differenza.
  • Emissione del vapore. Infine ecco un altro aspetto che molti sottovalutano. Per emissione del vapore s’intende la fuoriuscita del vapore. Poter regolare la sua uscita fa si che tu possa avere una scopa a vapore molto più versatile. Alcune superfici delicate infatti vanno trattate in maniera diversa ed il non poter regolare questo aspetto potrebbe portarti a fare anche dei danni estetici al materiale. Se nella tua casa hai molte superfici delicate fai molta attenzione a questo parametro.

 

Scopa a vapore migliore: il suo serbatoio

Esaminiamo ora un’altra caratteristica che andrà direttamente ad influire sull’utilizzo quotidiano della tua scopa a vapore: il serbatoio.

La capacità del serbatoio sta ad indicare anche la durata temporale dell’utilizzo della scopa a vapore.

È infatti ovvio che una volta terminata l’acqua tu dovrai nuovmaente riempire il serbatoio e quindi aspettare nuovamente che l’acqua arrivi a temperatura.

Se la tua abitazione è molto grande un serbatoio con una capacità elevata è sicuramente d’obbligo.

In linea di massima ti possiamo dire che in commercio troverai scope a vapore con un serbatoio che va dai 350 ml ai 500 ml.

Tieni conto che 400 ml d’acqua servono per una pulizia di una superficie di 100 mq.

Alcuni modelli poi presentano un secondo serbatoio più piccolo per l’aggiunta di detersivo. Questo non è essenziale in una scopa a vapore di alto livello e quindi ad alta prestazione.

È invece preferibile la sua presenza su una scopa a vapore a bassa o media prestazione, in quanto il detersivo può andare a compensare la temperatura dell’acqua che non supera i 100°.

Ma non è ancora finita qui perché quando si parla di strumenti che utilizzano l’acqua la possibilità di formazione di calcare è sempre dietro l’angolo.

Ecco quindi che è importante che il serbatoio sia anche munito di un sistema di filtrazione anti calcare. Quest’ultimo infatti non solo ti agevolerà nella pulizia della scopa a vapore ma ti garantirà anche una migliore prestazione e durata della stessa.

 

Scopa a vapore migliore: i suoi accessori

Non si parlare della scopa a vapore e non approfondire almeno per un attimo il discorso accessori.

Gli accessori possono fare di una semplice scopa a vapore un vero e proprio braccio destro tuttofare.

Devi sapere infatti che con il giusto accessorio la tua scopa a vapore può lavare paviementi, moquette, parquet e perfino i tappetti o le finestre. Insomma cosa desiderare di più?

Ma quali sono questi accessori magici? In linea generale nella confezione di base potrai trovare:

  • soletta per tappetti e moquette. Fatta di plastica, una volta inserita, ti garantirà una migliore presa sui tappetti e moquette.
  • dosatore per l’acqua. Perfetto se il serbatoio della scopa a vapore non è removibile.
  • panno in microfibra. Solitamente ne troverai sempre due nella confezione. Possono essere tranquillamente lavati in lavatrice senza problemi.

Vi sono poi altri accessori molto utili. Li mettiamo separati dai precedenti in quanto, questi che andremo ad elencare ora, non sempre sono inclusi nelle confezione ma possono essere acquistati da parte.

È importante quindi che prima di procedere con l’acquisto tu controlla cosa è incluso e cosa no in modo che tu non abbia brutte sorprese una volta arrivato a casa. Ma vediamo quali sono questi ulteriori accessori:

  • spazzola vetri
  • spazzola tonda, perfetta per concentrare il vapore su una macchia o zona particolare
  • concentratore di vapore, è una bocchetta lunga e sottile perfetta per le fughe dei pavimenti o per zone strette
  • panno ravviva tessuti, perfetto per i divani, poltrone o altre superfici in tessuto
  • tubo flessibile
  • tubo telescopico

Come vedi con gli accessori giusti la tua scopa a vapore può diventare davvero uno strumento super versatile ed accompagnarti in ogni tua pulizia.

 

Scopa a vapore migliore: la sua struttura

Ora che abbiamo visto insieme gli aspetti più tecnici e particolari di una scopa a vapore sei pronto per affrontare anche il discorso più pratico, ovvero la struttura.

La struttura della scopa a vapore ha davvero un’importanza quando si parla di praticità d’utilizzo.

In primis devi valutare la lunghezza del cavo elettrico. Più il cavo è lungo, più è ampio il raggio d’azione della scopa a vapore.

In commercio puoi trovare scope a vapore con un cavo che va dai 5 agli 8 metri. Devi valutare la grandezza della tua dimora ed anche la disposizione delle diverse prese elettriche che sono presenti.

Altro aspetto poi è il peso della scopa a vapore che comunque al giorno d’oggi è estremamente basso, si va dai 2 ai 4 kg circa.

Infine, ma non perché meno importante, la forma della testa. Perfetta se appuntita così che tu possa arrivare al meglio anche negli angoli.

A dire la verità però la scelta della forma è molto personale perché la forma appuntita ti dà la possibilità di pulire meglio gli angoli, mentre la forma classica a rettangolo ti dà la possibilità di passare una superficie più ampia.

Non ci sentiamo di dirti quale sia quindi migliore o peggiore, in quanto in realtà va molto a gusto ed esigenza personale.

 

Scopa a vapore 2 in 1

Osservando un po’ il mercato ti renderai conto che ci sono anche alcuni modelli di scopa elettrica a vapore che ti danno la possibilità di avere sia le funzione della scopa elettrica classica, ovvero l’aspirazione dello sporco, ed anche la funzione del vapore per lavare le superfici.

Ci sembrava giusto farti notare questo particolare in modo che tu abbia uno sguardo davvero a 360° su questo argomento.

Per quanto il progresso sia davvero enorme, ci teniamo a dirti che le scope elettriche 2 in 1 non hanno una prestazione finale paragonabile ne alla scopa elettrica classica, ne tantomeno alla scopa a vapore.

Se desideri avere degli strumenti ad alta prestazione la migliore soluzione è sicuramente optare per una scopa a vapore e per una scopa elettrica separate tra di loro.

Siamo però fiduciosi sul fatto che il progresso del settore porterà ad avere delle scope elettriche a vapore 2 in 1 davvero eccellenti in futuro.

 

Scopa a vapore migliore: i modelli scelti da noi

Ora sei davvero pronto per tuffarti nel mondo del mercato delle scope a vapore.

Un mondo fatto da centinaia di modelli, che tu ora puoi valutare in maniera davvero completa.

Noi ci fidiamo delle tue capacità e del tuo senso di valutazione ma abbiamo pensato di indicarti anche alcuni modelli che abbiamo scelto proprio per te.

Modelli che, grazie alle loro caratteristiche, sono davvero i migliori per la loro fascia di prezzo. E quindi cosa stai aspettando? Andiamo a scoprirli insieme.

 

Hoover CAN 1700 R 011

Hoover CAN 1700 R 011Un’ottima scopa a vapore ad un prezzo decisamente basso.

Con un peso di soli 3 kg è estremamente maneggevole e confortevole da utilizzare. La potenza è pari a 1700 watt, il ciò ti permette di avere il vapore a 120° in soli 30 secondi.

Il vapore può essere regolato secondo le tue esigenze garantendoti così una versatilità ed una adattabilità ancora maggiore.

Con filtrazione anticalcare ed un serbatoio di 350 ml è davvero una scopa di buona qualità da tenere in considerazione se non vuoi spendere molto.

Il costo è di 109,90 euro.

Compra la scopa elettrica direttamente su Amazon per garanzia e convenienza!

 

Polti Vaporetto SV440

Polti Vaporetto SV440Una scopa a vapore con un rapporto qualità-prezzo ottimo.

Con un peso di soli 2,4 kg ed una potenza di 1500 w è davvero perfetta per la pulizia della tua casa.

Ha un cavo elettrico di 7 metri e quindi un buon raggio d’azione. Il serbatoio è munito di sistema anticalcare ed ha una capacità di 350 ml.

Molto versatile in quanto non è solo scopa a vapore, ma può anche diventare un piccolo pulitore a vapore portatile.

Altro dettaglio interessante è la spazzola lavapavimenti con diffusore di deodorante integrato per dare un tocco in più alla tua pulizia.

Nella confezione troverai moltissimi accessori utili ed il costo finale è di 129,90 euro.

Compra la scopa elettrica direttamente su Amazon!

 

BLACK+DECKER FSMH1321JMD-QS

BLACK+DECKER FSMH1321JMD QSEcco ora una scopa a vapore con un prezzo più alto ma con una prestazione anche notevolemte superiore.

Ha un serbatoio di 500 ml ed una potenza pari a 1300 w che ti garantisce una pulizia veramente accurata ed approfondita con l’eliminazione del 99,9% dei germi e batteri.

Estremamente veloce ed affidabile è pronta all’uso in soli 15 secondi ed ha un cavo elettrico lungo 7 metri.

Per quanto riguarda il costo ti possiamo dire che ha diverse opzioni.

La versione base con la sola scopa a vapore ed il solo panno per i pavimenti costa 153 euro.

Se invece desideri la versione con più accessori ecco che il prezzo si alza a 173 euro.

In quest’ultima versione, nella confezione, avrai utili accessori per la pulizia di tutta la casa ed anche un guanto con vapore portatile per pulire anche altre superfici della casa.

Compra la scopa elettrica direttamente su Amazon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *